Notizia

INTERVENTO FORZATO

9 Gennaio 2020

logo articol musat partners

Sono situazioni in cui, sebbene non desideriamo partecipare a un particolare contenzioso, la nostra introduzione in questo caso è necessaria per la risoluzione del processo, nonostante il fatto che le parti in causa siano contrarie.

A questo proposito, portiamo alla Vostra attenzione il termine di INTERVENTO FORZATO, un’istituzione legale che consiste nell’introdurre una terza parte nel processo, dal giudice di propria iniziativa nelle situazioni espressamente previste, o le parti che discutono dell’introduzione di una terza persona in questione. È importante notare che se le parti si oppongono e il giudice ritiene che il caso non possa essere risolto senza la partecipazione di terzi, rifiuterà la richiesta di un processo e la causa sara persa.

Un esempio concreto è la situazione di un incidente stradale in cui la persona lesa presenta un reclamo nei confronti della compagnia assicurativa, contenzioso in cui la persona responsabile della produzione dell’incidente è obbligata a presentarsi.

Per ulteriori informazioni sulla suddetta istituzione, il team Muşat & Partners è a vostra disposizione!