Notizia

L’ECCESSO NON IMPUTABILE

16 Gennaio 2020

logo articol musat partners

Se, prima di questo momento, si parlava del concetto di autodifesa, in questo momento vogliamo portare alla vostra attenzione un’istituzione strettamente collegata ad essa, vale a dire l’ECCESSO NON IMPUTABILE.

Portiamo alla Vostra attenzione che L’ECCESSO NON IMPUTABILE è la causa dell’imputabilità che consiste nella difesa a cui una persona è stata costretta a ricorrere, commettendo un atto criminale per respingere un attacco diretto contro di lui o un’altra persona, i loro diritti o un interesse generale, o per negare l’ingresso illegale di una persona in una casa, in un tribunale, ma a causa della paura o del disturbo, supera i limiti di una difesa commisurata all’attacco, al contrario della legittima difesa, esiste la proporzionalità.

Ad esempio, ci troviamo nella situazione di ECCESSO NON IMPUTABILE quando una persona sconosciuta (Y) entra nella casa di persona (X) per rubare i gioielli che sapeva che (X) possiede e (Y), sorpreso mentre ruba la merce, ha applicato a (X) alcuni colpi ai suoi piedi con una scopa che aveva trovato a portata di mano, a quel punto (X), spaventato, applica un colpo a Y nella zona della testa con un bastone che aveva su di lui. Di conseguenza, si può osservare la proporzionalità tra l’attacco e la difesa.

Per maggiori dettagli sulle cause dell’imputabilità e sui loro effetti legali, il team Muşat & Partners è a tua disposizione!